• Cellulare: 340 6722856
Open

Tag Archives: menta

Categories Cena, News, Ricette

Petto di Pollo al Mojito

Ingredienti:

  • Un petto di pollo
  • un lime e mezzo
  • un rametto di menta fresca
  • 1/4 di bicchiere di rum bianco
  • pepe rosa
  • sale
  • olio EVO

Preparazione:

Tagliate a pezzettoni il petto di pollo.

In una ciotola mettete insieme l’olio EVO, il succo di un lime spremuto, il rum, il pepe rosa ed il sale a seconda del vostro gusto e la menta fresca tagliuzzata. L’altra metà del lime tagliatela a fettine.

Mettete a marinare in questo preparato i pezzi di petto di pollo per 12 ore in frigo. Aggiungete le fette di lime.

Cuocete in padella per 5 minuti e servite caldo.

Categories Pranzo

Malloreddus alle melanzane con rucola e menta

Ingredienti_malloreddus

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di malloreddus
  • 1 melanzana
  • 200 g di feta
  • rucola
  • qualche foglia di menta
  • pomodori datterini
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale qb
  • olio d’oliva EVO

Preparazione

Mentre aspettate che l’acqua per i malloreddus raggiunga il bollore fate rosolare uno spicchio d’aglio in una padella con poco olio d’oliva EVO.

Lavate e tagliate a cubetti la melanzana e fatela rosolare in padella con l’aglio per qualche minuto.

Nel frattempo lavate e tagliate a spicchi i pomodorini, tagliuzzate la rucola e la menta, fate a cubetti anche la feta. Mescolate tutto assieme, aggiungete le melanzane non appena sono pronte, condite con un filo d’olio e lasciate riposare. Vi consiglio di aggiungere il sale solo dopo aver assaggiato il sugo per la pasta ben mescolato: la feta di solito riesce a salare da sola tutto molto bene.

Cuocete i malloreddus (o una pasta che mantenga la cottura) e una volta pronti aggiungeteli al sugo e servite!

Questo piatto si presta anche ad essere servito tiepido o freddo.

Malloreddus

Categories Consigli, News, Ricette

Le Tisane miracolose delle Feste

In questi giorni so bene che state facendo bagordi, non crediate che io non l’abbia capito!!!

Siccome è Natale ed è usanza essere tutti più buoni vi regalo le ricette di tue tisane infallibili che vi faranno digerire e riposare alla grande dopo i vostri pranzi e le vostre cene. Però siate buoni anche voi con me e cercate di seguire i miei consigli!

Per riuscire a digerire anche il pasto più pesante (anche quello a base di lasagne, cappone e panettone farcito!) vi serve solo una tisana fai da te! Da bere appena vi alzate dalla tavola, prima di sprofondare nel sonno: quando vi sveglierete vi sentirete leggeri come non mai!

Procuratevi la scorza di un limone, una foglia di alloro, semi di finocchio e del miele. Portate a ebollizione l’acqua e, lasciando accesa la fiamma, mettete in infusione gli ingredienti per alcuni minuti. Quindi spegnete il fuoco e fate raffreddare lasciando gli aromi nell’acqua: quindi filtrate e bevete la tisana amara o, se proprio volete avere un sapore più dolce, un cucchiaino di miele. Se in casa avete anche dello zenzero fresco, una fettina darà ancora più sapore e un ulteriore aiuto alla digestione!

Il senso di pesantezza post pranzo di Natale influisce anche sul sonno. Tra le tisane per combattere l’insonnia consiglio una miscela di fiori di lavanda, fiori di tiglio, foglie di melissa, fiori di camomilla e semi di finocchio.

 

Vediamo ora nel dettaglio quali sono gli ingredienti più indicati per preparare le tisane digestive.

1. Miele
Il miele è un’importante fonte energetica per il nostro organismo. A differenza dello zucchero raffinato, il miele è molto più digeribile, quindi particolarmente indicato per i disturbi digestivi.

2. Alloro
L’alloro è conosciuto comunemente come erba aromatica per carne e pesce, ma l’azione principale dell’alloro, detto anche lauro, è quella che svolge sulla digestione. E’ una pianta ricca di oli essenziali come eucaliptolo, presente sia nelle foglie che nelle bacche. Questi oli agiscono sullo stomaco migliorando la digestione, portando benefici calmanti.

3. Limone
I benefici che il limone apporta al nostro corpo sono davvero numerosissimi. Uno su tutti il l’effetto benefico che il limone apporta a stomaco e intestino. Per questo è un ingrediente essenziale per una tisana depurativa.

4. Menta
La menta è perfetta a fine pasto, migliora la digestione, previene la nausea e contrasta la formazione di gas intestinali.

5. Camomilla
Conosciuta principalmente per le sue doti rilassanti, è ottima per contrastare la cattiva digestione. L’infusione dev’essere molto breve (3-5 minuti).

 

fonti www.aiafood.com, www.leitv.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi